venerdì 28 agosto 2009

49 chili!!!

inaspettatamente, ben 2 bilance diverse concordano...peso 49 chili.

credevo che nel saperlo avrei fatto un salto da terra alto così, perchè proprio 49 chili erano il mio obbiettivo iniziale...
beh, il salto non l'ho fatto, ma ho avvertito comunque una certa soddisfazione...:)
peso 49 chili x 1 metro e 60 e non sono magra, certo, ma forse nemmeno grassa.

però, non lo so, manca qualcosa. non ce la faccio a sentirmi arrivata. manca qualcosa che non riesco a decifrare.
una sottile angoscia mi pervade, mi viene quasi voglia di piangere...
boh, chissà cos'è. magari è anche gioia.


ieri sono tornata a casa di mia madre, mio papà mi ha dovuta "mollare" e ora sono di nuovo qui... qui nel regno delle abbuffate (angoscia), qui nel regno del tempo che scorre e mi ricorda che non ho nemmeno cominciato i compiti e fra 10 giorni comincia la scuola (ancora angoscia), qui dove tutto ha consistenza ma niente sostanza, qui dove posso finalmente piangere ma non c'è nessuno che mi può vedere, capire e consolare.


vorrei telefonare a qualcuno...ma come al solito non posso.
e anche se telefonassi, cosa direi? "ho paura dell'inizio della scuola perchè non riuscirò mai a finire i compiti, sono di nuovo a casa di mia mamma, che palle...e, sì, peso 49 chili, BMI 19, sono quasi sottopeso finalmente, lo sai?...e tu mi manchi tanto...e ho un'angoscia sottile dentro che non so cos'è...e non vale la pena di dire una preghiera come mi consigli sempre tu...pregare è sognare, ma prima o poi ci si risveglia e non si ricorda nulla, il presente resta. ho bisogno del tuo abbraccio..."

ma queste non sono telefonate da fare, e il cordless rimane muto e come di ghiaccio.


BMI sotto al 20. che strano, prima era 23...
come mi ritroveranno cambiata, a scuola...
me l'immagino già, la faccia della mia prof di greco....beh, non solo, anche quella di tutti i miei compagni: prima ero grassa e adesso sono normopeso, prima avevo i capelli lunghi e adesso cortissimi...prima ero debole e versavo sangue, ora sono debole e verso l'anima goccia a goccia.


Mari ha scritto: "pensa, che puoi decidere tu"
cos'è che posso decidere? non posso decidere di non mangiare.
non posso quasi mai decidere che cosa mangiare.
non posso decidere di chiamare una persona, perchè devo pur avere qualcosa da dire...e non posso sprecare attenzioni.
posso decidere di fermare il dimagrimento, ma quello in fondo si è già quasi fermato da solo.
posso decidere di mettermi a fare i compiti, ma non arriverò comunque a finirli.
posso decidere di sentirmi forte, ma se non lo sono poco o niente ci posso fare.


sì, peso 49 chili e dovrei sentirmi forte...un po' sì, lo sono, per essere arrivata fin qui nonostante tutto....ma la strada è ancora in salita!!!

intanto vi ringrazio per il vostro sostegno, che non mi avete mai fatto mancare...

e per il futuro...si vedrà!

4 commenti:

Momò ha detto...

dovresti fare una gran festa.
sei riuscita a tenere il controllo e la costanza per raggiungere il tuo obiettivo. Non sentirti spersa adesso. Adessso è il momento di avere la stessa forza per affrontare anche il resto: i compiti, la tristezza.
Sono tutte cose che puoi affrontare come hai affrontato i kg. di troppo, mettici la stessa fiducia e vedrai che riuscirai.

Un abbraccione

Ginevra ha detto...

tesora ma ci sei riuscita! devi festeggiare! festeggiamo :-D non lasciarti travolgere dall'ansia e dalla tristezza. La forza che hai raggiunto ti permetterà di fare i compiti con più serenità..sìì felice adesso!

Leda ha detto...

se ci penso infatti mi viene da sorridere!!! sono sempre la solita che si rovina i bei momenti...ma avete ragione devo smetterla di farmi le pare e rilassarmi un po' :-D grazie a tutte puffolotte ^^

Persefone ha detto...

susu!!! sei stata bravissima!!
ti aiuto io con i compiti!!
sei stata davvero in gamba.. cerca di non abbatterti e non prendere l'inizio della scuola così male.. fa schifo, ma c'è di peggio
^__^
bacio